Treccia Mochena

del   B&B

La tradizione vuole che questo dolce trovi origini nella Valle dei Mocheni in Trentino. E' una treccia farcita con crema pasticcera e marmellata, particolarmente gradita a colazione.

 30 min  130 min  Cucina Trentina 

Ingredienti

- 250 gr di farina bianca

- 50 gr di burro ammorbidito

- 100 gr di latte tiepido

- 1 uovo

- 1 cucchiaio di zucchero

- 1/2 cubetto di lievito di birra

- 1 pizzico di sale

- crema pasticcera

- marmellata di mirtilli o frutti di bosco

Preparazione

In una terrina lavorate la farina con il burro, l'uovo, lo zucchero e il sale. Fate sciogliere il lievito in un pò di latte tiepido e poi aggiungetelo all'impasto. Lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio, non appiccicoso. Coprite e lasciate lievitare per 20 minuti in luogo tiepido al riparo da correnti d'aria. Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Trascorsi i 20 minuti, stendete la pasta in forma rettangolare, e tagliate i bordi in diagonale. Sulla parte centrale mettete la crema pasticcera e poi la marmellata di mirtilli o frutti di bosco. Intrecciate il dolce e lasciatelo lievitare coperto per 1 ora e 1/2 al caldo. Accendete il forno a 180°, spennellate la treccia con il latte e infornate per 30 minuti. Servitela spolverata di zucchero a velo.